Pegorin a cuore aperto: “Strano lasciare la Samb, lì ho imparato a stare al mondo”

Pegorin a fine partita

Intervista tutto cuore quella rilasciata al Resto del Carlino da Fabio Pegorin, che in estate ha lasciato la Samb per passare al Rieti:

La Samb per me resterà sempre qualcosa di speciale, lì ho proprio imparato a stare al mondo. Il mio è stato un addio condiviso, ma mi fa strano ancora aver lasciato San Benedetto. Ma come tutte le cose, anche quelle belle finiscono.

I ricordi migliori? L’esordio a Fermo, il rigore parato sotto la Curva, il coro che mi ha dedicato la Nord: se ripenso a tutte queste cose ho ancora i brividi”.

Commenti

comments