L’età media della rosa rossoblù aumenta

Orlando

In una politica di ridimensionamento dei costi della prima squadra, voluta dal patron Fedeli, c’è anche da segnalare un aumento dell’età media della rosa rispetto allo scorso anno. Ad oggi infatti la rosa della prima squadra ha un’età media di 24,1 anni, un dato in un aumento rispetto ai 22,8 della passata stagione (fonte: transfermarkt).

Il dato è cambiato soprattutto per l’uscita di molti giovani non riconfermati, e comunque si tratta di un valore che sicuramente verrà modificato dagli ultimi 30 giorni di mercato. Basti pensare che lo scorso anno la rosa della prima squadra tra over, ragazzi ed aggregati della Berretti superava le 31 unità, quest’anno siamo a 21 atleti in organico il che dimostra che ci saranno inevitabilmente degli innesti. Essendoci meno giocatori in organico cambia anche il valore della rosa sceso dai circa 5 milioni del 2018/19 ai 3,08 milioni attuali.

Commenti

comments