Montero applaude la Samb: “Mi è piaciuto lo spirito della squadra”

Montero

La Samb viene eliminata ai rigori dalla Coppa Italia Tim contro l’Imolese, ma mister Paolo Montero non fa drammi nel post match. Ecco le sue parole:

Il 3-3 è stato un risultato giusto, a tratti ha giocato meglio l’Imolese ed a tratti noi. Sapevamo che le gambe non avrebbero girato bene dopo il tanto lavoro in ritiro. Dobbiamo migliorare su molti aspetti, ma io sono contento dopo questa partita. Mi è piaciuto lo spirito dei ragazzi, hanno dimostrato che si sta creando un bel gruppo, del resto siamo in una fase di conoscimento sia dei calciatori, sia dello staff. Abbiamo cercato di pressare alto ma ovviamente ci sono stati degli errori in questo e nell’uscita palla al piede, bisogna essere bravi a non commetterli e a capire quando allentare col pressing, del resto non si può farlo per 90 minuti, nemmeno il Milan di Sacchi ho visto pressare alto per tutta la partita.

La mentalità è quella giusta, adesso vogliamo continuare ad allenarci al massimo e farci provare pronti per l’inizio del campionato. Siamo ancora in fase sperimentale, stanno arrivando giocatori nuovi e dobbiamo dare loro il tempo di inserirsi bene, la cosa certa è che in questi venti giorni abbiamo fatto un grande lavoro creando un gruppo. A dimostrazione che la squadra mentalmente c’è lo dimostra che abbiamo reagito ogni volta che siamo andati sotto recuperando lo svantaggio e pareggiando”.

Commenti

comments