Riviera delle Palme, ecco il bando per la gestione dello stadio

Il "Riviera delle Palme"

Pubblicato il bando per gestire lo stadio Riviera delle Palme. Il Comune ha indetto una procedura aperta, ai sensi dell’art. 59, 60 e 164 del Codice, per l’affidamento della concessione dello Stadio “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto per la durata di anni 5 decorrenti dalla data di sottoscrizione del contratto, ovvero, se antecedente, di consegna dell’impianto – con opzione di proroga per un massimo di ulteriori 5 (cinque) anni – mediante procedura aperta, ai sensi dell’art. 60 del Codice, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo (art. 95 c.2 del Codice).

È stato disposto che il termine per la presentazione delle offerte non sia superiore a giorni 35 e quello per la produzione delle integrazioni disposta a seguito dell’attivazione del soccorso istruttorio sia di giorni 7.

– Il valore del contratto di concessione a base d’ asta è stato determinato tenendo conto del probabile fatturato generato dalla gestione della struttura;

-L’importo stimato dell’affidamento, riferito all’intera durata contrattuale, è di € 1.0950.000, oltre IVA di legge;

-L’importo del contributo posto a base di gara è pari ad € 50.000 annui, soggetto a ribasso e da intendersi Iva inclusa, rappresenta il contributo in conto gestione annuale massimo che l’Amministrazione potrà riconoscere al fine di garantire l’equilibrio della gestione sostenere per la gestione dei servizi affidati;

-L’importo del canone d’uso dell’impianto posto a base di gara è pari ad € 20.000 annui, oltre Iva se dovuta, soggetto a rialzo e rappresenta il corrispettivo dovuto all’Amministrazione per il rilascio della
concessione.

Il Comune di San Benedetto del Tronto si riserva di aggiudicare la gara anche in presenza di una sola offerta purché valida e ritenuta congrua ed idonea a giudizio della stazione appaltante.

Commenti

comments