Svolta Samb, Vincenzo Sciocchetti si prende il settore giovanile

Samb

Arrivano importanti novità in casa Samb, con una svolta netta per quanto riguarda il futuro del club del presidente Fedeli.

Vincenzo Sciocchetti, da anni proprietario della società di calcio dilettantistica Mariner e nipote dell’indimenticato Orlando Marconi (il “re del freddo”) ha infatti trovato l’accordo triennale con Fedeli per gestire la scuola calcio rossoblù, più l’Under 13 pro (di proprietà sempre della Samb).

L’intenzione è quella di creare una vera e propria Academy Samb, con il ritorno nello staff di Ottavio Palladini e Luigi Voltattorni. I rossoblù si alleneranno in diversi campi (ancora da definire il tutto), tra cui il Parco Eleonora e il sintetico all’Agraria.

Commenti

comments