Pronto l’incontro Piunti-Fedeli per il Riviera: ecco i dubbi della Samb

Come vi abbiamo raccontato nelle scorse ore, il bando per la gestione quinquennale dello stadio Riviera delle Palme è andato incredibilmente deserto. Nessuna proposta di gestione, con l’impianto che torna momentaneamente ad uso del Comune.

All’avviso, pubblicato ad agosto 2019, non ha risposto nessuno, neanche la Sambenedettese. Ma cosa c’è dietro la mancanza di una proposta del club rossoblù? La società non si sbilancia, ma i motivi forti sembrano essere due.

Il primo riguarda l’incertezza societaria a lungo termine. Il presidente Franco Fedeli non ha chiuso negli ultimi mesi alla possibilità di un addio (poi scongiurato visto che non sono arrivate offerte concrete) e magari non vorrebbe impegnarsi per una gestione quinquennale dello stadio.

La seconda motivazione, invece, è legata alla somma che il Comune verserebbe alla Samb come contributo alla gestione: una cifra che si aggira intorno ai 30/35mila euro, non ritenuta congrua dalla Samb e al ribasso rispetto alle precedenti amministrazioni.

Commenti

comments