La Samb Basket sfiora l’impresa: rossoblù k.o contro la favorita Magic Chieti

Samb

La Samb Basket lotta fino alla fine contro Magic Chieti nella prima giornata della nuova Serie C Gold, ma alla fine deve arrendersi 7363 al termine di un match comunque positivo dei rossoblù. Perfetto equilibrio sul parquet nel primo periodo, terminato 15-15 con tanto spettacolo.

La Samb chiude avanti anche il secondo quarto (32-28) spinta da un grande Stonkus (25 punti per lui in tutta la gara), mentre nel terzo Chieti passa avanti 56-49.

I ragazzi di coach Daniele Aniello provano a reagire nell’ultimo periodo, ma il quinto fallo di Tarolis complica ancora di più i piani dei rossoblù, che subiscono l’affondo decisivo dei padroni di casa. La Samb perde 73-63 dunque, ma ora avrà tutto il tempo per lavorare e migliorare in vista dei prossimi impegni. Si attende anche il recupero del playmaker Rombi, con il giovanissimo Quinzi che si è ben comparto al suo posto nel giorno dell’esordio da titolare.

 

Magic Basket Chieti – Sambenedettese Basket 73-63

Chieti: Pelliccione 25, Masciulli, Samija 25, Di Giandomenico 5, Berlic 8, Vona 2, Berardi, Alba 3, Mennilli 5, Torlontano, Breda ne, Secondino. All. Castorina

Sambenedettese: Volpe 10, Tarolis 8, Ortenzi 5, Quinzi 4, Stonkus 25, Pedicone 8, Roncarolo, Castorino ne, Merlini ne, Janssens 3, Charlemagne. All. Aniello

Parziali: 15-15, 13-17, 28-17, 17-14.
Progressivi: 15-15, 28-32, 56-49, 73-63.
Usciti per 5 falli: Berlic (Chieti) e Tarolis (Sambenedettese)

Arbitri: Valletta e Pisetta

Commenti

comments