Napolano spinge la Samb: “I tifosi possono sognare, Montero il valore aggiunto”

Napolano

Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, l’ex attaccante rossoblù Giordano Napolano ha spiegato la scelta di firmare per il Porto d’Ascoli, dicendo la sua in merito al grande avvio di stagione della Samb:

“Il progetto del Porto d’Ascoli mi ha convinto, parliamo di una società seria con ottime strutture di allenamento, se non ci fossero state queste condizioni non sarei mai sceso per la prima volta in Eccellenza. Ad Ancona siamo andati a giocarci il nostro match con coraggio, io sono sceso in campo con un infortunio e non ho potuto continuare la partita, ora mi toccherà stare fermo almeno 10 giorni. È andata male al Del Conero, ma lotteremo per il vertice fino alla fine.

Seguo sempre la Samb, sono un tifoso rossoblù e sabato sera tornerò al Riviera per la sfida contro la Virtus Verona. Si è ricreato un grande entusiasmo tra squadra e pubblico, questo può fare la differenza, non si vince solo con i nomi e secondo me Montero è il vero valore aggiunto. I tifosi possono sognare, sono molto ottimista sul futuro e mi auguro che a San Benedetto si possano presto rivivere notti magiche. Angiulli e Frediani sono giocatori in grado di fare la differenza in Serie C, la società ha creato un giusto mix tra gioventù ed esperienza”.

Commenti

comments