È una Samb Cernigoi-dipendente? Se manca il “9” non ci sono alternative

Cernigoi

La partita di Coppa Italia contro la Fermana ha fornito qualche buona indicazione a mister Paolo Montero, lasciando però anche diverse incertezze in vista del proseguo della stagione.

La Samb, infatti, è sembrata spuntata senza i suoi uomini migliori, lasciati in panchina per riposare in vista della trasferta di Cesena: in attacco è stato adattato il centrocampista Panaioli, con Volpicelli schierato sulla fascia quando è entrato.

Montero non vede quest’ultimo nel ruolo di centravanti e quindi, con Di Massimo ormai decisivo sulla fascia sinistra, sorge il problema dell’assenza di un vice Cernigoi. In più sembrano mancare alternative a due elementi cardine come Rapisarda e Santurro, con i giovani Brunetti e Raccichini che hanno ancora bisogno di tempo per inserirsi. Tutti dettagli che potranno essere corretti nella prossima finestra di mercato, visto che un’ottima base c’è già.

Commenti

comments