Napolano spaventa l’Anconitana, il Porto d’Ascoli fa 2-2 al Del Conero in Coppa Italia

Napolano

Finisce 22 la gara d’andata della semifinale di Coppa Italia di Eccellenza tra Anconitana e Porto d’Ascoli. Il match si sblocca al 16’, con Tittarelli che sfrutta l’assist di Verdesi e porta in vantaggio gli ospiti.

Di Nardo si esalta in più occasioni su Zaldua, ma lo stesso attaccante dorico pareggia su rigore al 38’. Nella ripresa il Porto d’Ascoli rientra in campo con il giusto atteggiamento e si riporta in vantaggio al 55′ grazie a Napolano, che va a segna dal dischetto dopo un fallo di mano di Mercurio.

I biancocelesti continuano ad attaccare e sfiorano il tris, ma subiscono il definitivo pareggio sul terzo rigore di giornata: Zaldua fa centro e il match finisce 2-2, con un pizzico di rammarico per gli uomini di Izzotti.

Commenti

comments