Il Napoli gira Ferrari in Serie C: la Samb può ripensarci come “vice” Cernigoi

Franco Ferrari

Anno di nascita 1995, città Rosario, Argentina. La stessa di Lionel Messi, uno dei giocatori più forti della storia del calcio mondiale. Professione? Attaccante, con caratteristiche ben precise: classico nove da area di rigore, alto 191 cm e con ottima tecnica.

Parliamo di Franco Ferrari, italo-argentino di proprietà del Napoli ma attualmente in prestito al Bari. Note particolari: il giocatore, pupillo di Andrea Fedeli, è stato vicino alla Samb in diverse sessioni di calciomercato.

Dopo 12 gol in 18 partite (da gennaio a giugno 2019) e il sogno Serie B sfiorato con il Piacenza, ora a Bari è chiuso da Antenucci e verrà girato in prestito secco in C. Ottima opportunità dunque, soprattutto per club come la Samb che hanno dimostrato di operare molto con queste formule di acquisto. Ritorno di fiamma in vista? Presto per parlarne, ma (con Volpicelli reinventato esterno) un nuovo centravanti oltre Cernigoi potrebbe far comodo a Montero.

Commenti

comments