La rabbia di Montero: “Non si può perdere un pallone così al 92’, ora lavorare”

Montero

Mister Paolo Montero commenta così la beffa subita dalla sua Samb, che pareggia 1-1 ad Imola dopo essere stata ad un passo dalla seconda vittoria consecutiva:

“Sono arrabbiato, non possiamo perdere un pallone così pericoloso al 90′, abbiamo avuto già esperienze in questo senso a Reggio Emilia e dobbiamo imparare a essere più attenti quando manca poco al traguardo.

Adesso testa bassa e finiamo il campionato nel migliore dei modi, ci siamo dati un obiettivo che è quello di fare altri sei punti da qui alla fine del girone di andata. Bisogna lavorare e migliorare, non ci sono altre soluzioni”.

Commenti

comments