De Panicis fa respirare il Grottammare: 1-0 pesante al Sassoferrato in chiave salvezza

Il Grottammare pesca nella calza della Befana un gradito omaggio e porta a casa tre importantissimi per classifica e morale contro il Sassoferrato Genga. Gli uomini di Manoni ritrovano Iovannisci (tornato a casa nella finestra di dicembre del calciomercato), che fa la differenza partendo dalla panchina.

La cronaca dell’incontro è davvero povera di emozioni: al 27’ Haxhiu batte una punizione lateralmente, Ciabuschi salta bene di testa e gira in porta ma la palla sfila fuori. Un minuto dopo Piermattei va via in velocità ad Orsini e a tu per tu con Palanca piazza la palla sul primo palo, ma il portierino di casa d’istinto devia in calcio d’angolo e salva il risultato. Al 39’ il centravanti ospite Piermattei ci prova ancora: riceve palla sulla fascia sinistra e prova il tiro a giro, che però finisce abbondantemente fuori. Tutta qui la prima parte dell’incontro.

Nella ripresa la partita resta bloccata, ma al 61’ arriva l’episodio che decide la partita. De Panicis recupera palla al limite dell’area e batte Spitoni in uscita per il gol che deciderà il match. In pieno recupero, al 93’, il neo entrato Amadio, alla seconda presenza in Eccellenza, va via sulla sinistra a tre avversari e, appena dentro l’area, viene messo giù: per Rogani di Macerata non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Iovannisci vorrebbe tirare, ma De Cesare gli soffia il pallone e spara addosso a Spitoni. Alla fine la gara termina 1-0 per il Grottammare, che continua la sua corsa verso la salvezza. Ecco il tabellino del match:

Grottammare: Palanca, Orsini, Marini, Ferrari (79’ Ricci), Haxhiu (62’ Crescenzi), Lanza, Jallow (57’ Iovannisci), De Cesare, Ciabuschi (85’ Nallira), De Panicis (75’ Amadio), Vallorani. All. Manoni

Sassoferrato Genga: Spitoni, Zucca (70’ Bellucci), Santamarianova, Procacci, Brunelli, Gaggiotti, Carissimi, Battistelli, Piermattei, Monno, Beciani (60’ Bonci F.). All. Spuri

Arbitro: Rogani di Macerata (Capirchio/Amorello)

Marcatore: 61’ De Panicis (G)

Ammoniti: 13’ Santamarianova (S); 73’ Iovannisci (G); 80’ Palanca (G); 82’ Battistelli (S)

Commenti

comments