Cernigoi-Di Pasquale e un super Massolo: la Samb espugna Trieste in 9

Massolo

La Samb sfida la Triestina, nel match valido per la seconda giornata di ritorno del campionato di Serie C (girone B). Mister Paolo Montero lancia il nuovo portiere Massolo dal 1’, mentre in attacco punta su Orlando e Volpicelli a sostegno di Cernigoi.

Proprio il numero 9 rossoblù porta avanti i suoi compagni al 4’, ma cinque minuti più tardi Miceli si fa espellere e lascia la squadra in 10 uomini.

Subito dentro Di Pasquale dalla panchina al posto di Orlando per sistemare la difesa, che regge sugli attacchi della Triestina e permette alla Samb di chiudere in vantaggio il primo tempo sul risultato di 1-0.

Nella ripresa la Samb raddoppia al 61’ con Di Pasquale, ma al 72’ Cernigoi si fa espellere per doppia ammonizione. La Triestina carica a testa bassa, ma Massolo fa il fenomeno e a nulla serve il 2-1 firmato da Costantino. Vittoria pesantissima per i rossoblù, che salgono a quota 31 punti in classifica e festeggiano anche l’esordio di Grandolfo nel finale.

 

Commenti

comments