Fedeli junior chiarisce: “Amo la Samb e mi manca, ma non penso al ritorno”

Il suo ritorno alla Samb avrebbe potuto allontanare l’ipotesi di addio del padre, ma Andrea Fedeli chiarisce la situazione al Corriere Adriatico. Ecco le sue parole:

“Il mio amore per la Samb è incondizionato ed è stato un onore farne parte. Non nascondo che mi manchi come atmosfera, ma non mi va di stare in un posto a dispetto dei santiÈ stato fatto un piano che prevedeva la presenza di alcune persone attorno a mio padre, a quel punto non ci potevo più stare.

Un mio ritorno? Non ci ho pensato sinceramente, in questo momento sono nella posizione di tifoso e al tempo stesso di figlio del presidente”.

Commenti

comments