“Divieto di spostamento per i tesserati”, la Lega Pro scrive ai club dopo lo stop al campionato

Dopo la sospensione di tutti i campionati fino al 3 aprile, la Lega Pro scrive ai suoi club. Come raccolto da TuttoC.com, in una lettera a firma del segretario generale Paolucci, la governance della terza serie ha spiegato ai 60 team di Serie C come muoversi dopo lo stop. Di seguito parte del testo:

“Dopo che il Consiglio Federale ha deliberato la sospensione dell’attività ufficiale per l’emergenza epidemiologica da Covid-19, si raccomanda ogni necessaria – e comunque opportuna – valutazione in ordine alla dislocazione sul territorio nazionale dei luoghi di residenza dei rispettivi tesserati.

Le predette “zone rosse” sono state estese anche a tutte le altre regioni o province, circostanza questa che rende non possibile lo spostamento dei tesserati”.

La Lega Pro, insomma, continua a monitorare con grande attenzione la situazione, considerando che numericamente è la lega professionistica più ampia e più colpita, al momento, dall’emergenza Coronavirus.

Commenti

comments