Fusco: “Rispettiamo tutti le direttive anti Coronavirus, restiamo a casa”

Fusco

Intervenuto ai microfoni ufficiali della Samb dopo il blocco di tutto lo sport nazionale fino al 3 aprile, il direttore sportivo rossoblù Pietro Fusco parla così della grande emergenza Coronavirus e lancia un appello di responsabilità verso tutti:

“Non ho le competenze per dare consigli sul Coronavirus, quindi posso solo dire di attenerci strettamente alle direttive del Governo e appellarci al senso civico di ognuno di noi. Restiamo a casa, responsabilizziamoci tutti e torneremo presto alla normalità.

Campionato fermo? Era nell’aria e bisogna adattarci alle disposizioni, questa è la cosa più importante per il bene del nostro paese”.

Commenti

comments