Allarme Serie C, “Molti presidenti penseranno prima all’azienda, servirà coraggio”

Serie C

Il presidente Lega Pro Francesco Ghirelli ha lanciato un allarme per il futuro della Serie C post Coronavirus:

“Il Coronavirus rischia di avere un impatto devastante su una categoria già a rischio come la Serie C, penso ai mancati incassi da botteghini e ad altri eventi probabili tipo la ‘fuga’ delle proprietà. Ogni presidente dei nostri club ha una società madre che gli serve per finanziare quella di calcio.

Trovandosi a un bivio, è ovvio che di necessità dovrà fare virtù e salverà la prima, l’utile, quella che dà risorse alla propria famiglia, ai dipendenti, agli operai, lasciando andare la squadra del cuore, il dilettevole. Servirà coraggio per ripartire e aiuti concreti”.

Commenti

comments