“In Serie C rischiano di fallire 40 club su 60”, l’allarme di Nucifora

Nucifora

L’ex direttore sportivo rossoblù Enzo Nucifora, intervistato dal Resto del Carlino, ha parlato così del tema scottante in merito alla ripresa dei campionati in Serie C:

“Qua si parla di ripartire o di fermarsi senza comprendere che se andrà bene si avrà nei campionati una situazione da dopoguerra, quando c’erano 18 squadre in Serie A e Serie B, una Serie C da 20 club e 4 gironi in Serie DCon la differenza, poi, che nel dopo-Covid ci sarà paura a riunirsi. Altro che ripescaggi, si rischia di vedere fallire 40 società di C su 60, e magari 7-8 in B.

La crisi economica si rifletterà sul calcio e sarà straripante. Non vedo quale azienda possa investire nel futuro del calcio, senza sapere se ci saranno sponsor, tifosi e con la possibilità di che risalgano i contagi ad ottobre”.

Commenti

comments