Santurro e l’esordio in Serie A: “Che emozione contro Dzeko e Nainggolan, il calcio ora cambierà”

Santurro

Antonio Santurro esordì in serie A durante BolognaRoma 1-1 (31 marzo 2018). Ecco i suoi ricordi di quel giorno speciale:

“Sapevo che avrei giocato già da due settimane, ho avuto quindi il tempo di prepararmi alla partita. Avevo voglia di misurarmi in una categoria per me nuova, dall’altro lato c’erano giocatori come Dzeko, De Rossi, Florenzi e Nainggolan e tra i pali Allison. Sono state emozioni bellissime.

Futuro del calcio? Ho letto dei protocolli sanitari ma in serie C non credo siano di facile attuazione. Sono convinto che si tornerà prima o poi alla normalità ma con dei cambiamenti: questa situazione ci deve far riflettere su tutto quello che nel calcio non va e cambiarlo presto per il bene di tutti”.

Commenti

comments