Frenata per la cessione della Samb, “Non so se sarà venduta a Serafino”

Nelle ultime ore sembra ci sia stata una frenata nella trattativa tra Franco Fedeli e Domenico Serafino per la cessione della Samb, ma Andrea Fedeli non pensa che il caos sulla ripresa del campionato di Serie C possa influire sull’affare. Ecco le parole dell’ex amministratore delegato rossoblù:

“Come avevo già detto, non so se la società sarà ceduta a Serafino o meno, ma non penso proprio  che il termine del campionato, sia ad agosto o a giugno, fermerà chi è veramente interessato alla Samb. Di sicuro la stagione sarà portata a termine da papà e poi ci sarà l’eventuale cambio di mano. Sulla cessione, la ripresa non farà differenza, ci sono ben altri fattori da valutare”.

Nonostante le parole di Fedeli junior ed un preliminare di accordo già firmato nei primi giorni di maggio, però, la trattativa sembra ora in una fase di stallo. Entrambe le parti voglio attendere gli sviluppi sul termine della stagione attuale e, solamente quando saranno stati sciolti tutti i dubbi sulla questione, si potrà accelerare per il passaggio di mano della Samb.

Commenti

comments