Carillo e la lotteria playoff: “Può succedere di tutto, la Samb c’è”

Carillo

Determinato, concentrato e con la voglia di fare bene. Luigi Carillo, difensore tanto duttile e grintoso in campo, quanto tranquillo nella vita di tutti i giorni, si racconta a una settimana dalla sfida playoff della Sambcontro il Padova:

“Siamo pronti. Ci stiamo allenando alla grande e abbiamo tanta voglia di far bene. Abbiamo aspettato tantissimo questo momento dopo tre mesi difficili nei quali non pensavamo di poter tornare in campo. Ora non vediamo l’ora di giocare il 30 giugno per far vedere come stiamo lavorando.

Rivedere i miei compagni è stato bellissimo, è stata una delle cose che ci è mancata di più, lo spogliatoio e il gruppo. Stiamo bene, ci siamo fatti trovare in ottima forma nonostante il lockdown e il mister sta preparando con grande attenzione questa partita che sappiamo sulla carta essere molto difficile. Ma i playoff sono una lotteria e ce li andremo a giocare alla grande.

Il futuro? Ho finito gli esami all’università e quindi dovrò discutere solo la tesi, ma questo lo vedrò dopo i playoff che sono il presente e che è quello che conta. La priorità è la gara contro il Padova”.

Commenti

comments