La Samb e Di Massimo si dicono addio

Di Massimo Samb

Dopo 4 anni finisce l’avventura di Alessio Di Massimo alla Sambenedettese. Il contratto scaduto non sarà rinnovato e quindi l’attaccante abruzzese sarà libero di accasarsi dove vorrà. Oltre 110 presenze, 15 gol, i numeri del classe ’96 dicono comunque che in queste stagione è sempre stato un punto fermo di tutti i tecnici che si sono succeduti sulla panchina della Samb.

E’ mancata certamente l’esplosione del giocatore, tanto attesa dall’ex patron Franco Fedeli. Di Massimo ha collezionato invece 4 campionati abbastanza costanti, dove non è mai andato oltre le 4 realizzazioni. Non sono mancati momenti difficili, soprattutto al secondo anno in rossoblù quando, a causa di qualche azione solitaria di troppo, per alcuni mesi è stato preso di mira dai propri tifosi. Finisce dunque un capitolo della sua carriera calcistica, vedremo adesso con chi la Samb deciderà di rimpiazzarlo.

Commenti

comments