Morto Vincenzo Longo, provò ad acquistare la Samb

Vincenzo Longo con suo figlio William e l'ex presidente della Samb, Giovanni Moneti

E’ morto a 65 anni l’imprenditore Vincenzo Longo, deceduto a seguito di un arresto cardiaco che lo ha colpito ad Ancona. A San Benedetto in molti lo ricorderanno per due tentativi di rilevare quote della Samb, uno dei quali, nel 2014, sembrò riuscito poichè fu addirittura presentato alla piazza, assieme al figlio William, in una conferenza stampa con il patron Moneti. Dopo alcuni giorni, ed una fideiussione che non arrivava la trattativa si interruppe definitivamente.

Longo era attulmente proprietario dell’ F.C. Viterbo, club che milita nel campionato di Promozione Laziale.

Commenti

comments