La strana domenica di Napolano: gol dell’ex, non esultanza e fischi al cambio

Napolano

Strana domenica per Giordano Napolano, uno che alla Samb ha vissuto 3 anni indimenticabili e centrato da assoluto protagonista la famosa promozione ‘di Recanati’ in Serie C, poi cancellata dai soliti drammi societari.

‘Re Mida’, come lo chiamavano i tifosi rossoblù, ha realizzato il più classico gol dell’ex con il suo Porto d’Ascoli, senza però esultare per rispetto di una città in cui vive e che porta sempre nel cuore. Ecco le sue parole nel post match, con Napolano che ‘perdona’ anche i fischi al momento del cambio:

“Sentivo particolarmente  questa partita, ho passato 3 anni fantastici con la Samb e tutt’ora sono legato a molti tifosi. È stato emozionante rivedere la gente allo stadio e mi auguro che già da domenica possano tornare a far punti. Abbiamo preparato bene il match, con atteggiamento di umiltà e difendendoci bene, sfruttando poi le nostre caratteristiche in ripartenza. Fischi al cambio del pubblico rossoblù? Fa parte del gioco, i tifosi della Sambenedettese devono sostenere la propria squadra ed è giusto che sia andata così”.

 

Commenti

comments