Powergrass porta il Comune in Tribunale: quasi 450 mila da saldare per il campo della Samb

Non c’è pace per la Samb, ecco anche la riapertura del caso Riviera delle Palme. La Powergrass, come già anticipato nelle scorse settimane, ha ufficialmente fatto causa al Comune di San Benedetto del Tronto per il mancato pagamento dei lavori al manto erboso.

Finora sono stati corrisposti solo 200mila euro rispetto ai circa 650mila euro totali e, dopo l’udienza ‘deserta’ dello scorso maggio, nella giornata del 27 settembre la Powergrass ha depositato istanza di pagamento della somma restante, pari a quasi 450mila euro.

In via subordinata, il ricorrente chiede dunque l’accertamento del presunto “indebito arricchimento” da parte del Comune e il depauperamento subito, viceversa, da chi ha effettuato i lavori senza essere pagato, e quindi il rimborso della somma che verrà provata in causa.

Il Comune di San Benedetto, nella persona del sindaco, è ora chiamato a comparire in Tribunale all’udienza che si terrà nella mattinata del 27 gennaio 2022, quando il giudice dovrà definire a chi spetta il pagamento dei lavori tra l’ente privato e quello pubblico.

Commenti

comments