“Qui la gente vive di pane e Samb, voglio restare il più a lungo possibile”: parla Pezzotti, leader rossoblù

Il suo primo anno alla Samb non poteva andare meglio, con la vittoria del campionato ed un legame importante nato con la piazza di San Benedetto. Marco Pezzotti è sicuramente uno dei leader della Samb, uno che preferisce parlare sul campo. 28 presenze, 7 gol e tanta voglia di ripartire per una nuova stagione.

“Il mio desiderio è sempre stato quello di rimanere qui, così come la società mi ha subito fatto capire che voleva tenermi: non c’è stato alcun problema nel trovare l’accordo”. L’estate rossoblù finalmente ha un sapore di festa, dopo troppi anni passati in situazioni difficili. “La vittoria del campionato e l’iscrizione in Lega Pro hanno portato tanto entusiasmo, cosa che molte persone mi hanno detto non si percepiva da tempo. Ora dobbiamo essere bravi ad azzerare tutto e ripartire alla grande in vista di un campionato difficile, dove molte squadre punteranno alla Serie B. Noi ci faremo trovare pronti, perchè i nostri tifosi meritano sicuramente altre soddisfazioni”.

L’ambiente di San Benedetto è già entrato nel cuore all’ex giocatore del Rieti. “Vincere un campionato qui è il massimo, una piazza così non si trova da nessuna parte. Qui la gente vive di pane e Samb e sono sicuro che i nostri tifosi saranno la nostra arma in più anche nella prossima stagione, come sempre. Noi daremo il massimo per renderli orgogliosi di noi”.

Il mercato rossoblù, intanto, ha già portato i primi colpi. “A fine campionato ho avuto modo di parlare con la dirigenza e si capiva benissimo che avevano le idee chiare. I nuovi arrivi sono calciatori importanti: Frison, per esempio, ha più di 100 presenze tra Serie A e B, sarà bello iniziare ad allenarsi con loro. Sono ragazzi che hanno sposato in pieno la causa rossoblù e questo conta parecchio perchè senza il gruppo non vai da nessuna parte. Poi ci penseremo noi a far capire loro cosa significa indossare la maglia della Samb”.

Chiusura con altre parole d’amore per la Samb. “Mi trovo alla grande qui e spero di restarci il più a lungo possibile!”.

Commenti

comments