Le parole del presidente Fedeli: “Non sono soddisfatto, mi aspettavo di più. Mercato? Ho parlato con Lotito…”

La Samb è riuscita a vincere una partita che si era messa male, ma il presidente Fedeli non riesce a sorridere. “La squadra non mi ha convinto, non posso essere soddisfatto. Mi aspettavo di più oggi, soprattutto da quelli che dovevano fare la differenza. Male Mancuso e Sabatino. Chi mi è piaciuto? Pegorin, Di Pasquale e Berardocco. Poi Pezzotti ovviamente, ma lui non lo scopriamo ora…”.

L’attacco ancora non funziona. “Speriamo di trovare i giusti elementi in questo finale di mercato. La nostra intenzione è quella di prendere un attaccante esterno, capace di saltare l’uomo, oltre che un centravanti. Jefferson? Stiamo valutando, vedremo…”.

Per Lombardi, invece, il discorso è ben avviato. “Ho parlato con Lotito, entro la prossima settimana se ne saprà di più. Ci servono almeno 2-3 elementi, ma anche in uscita faremo qualcosa”.

Interpellato su Conson, infine, il presidente risponde stizzito. “Era lui che doveva fare un passo verso di me, ma ora è inutile parlarne, basta…”.

 

Commenti

comments