Fedeli ricompatta la Samb

Serenità, serenità ed ancora serenità…questo serve adesso alla Samb e proprio per questo anche il patron Franco Fedeli ha smorzato i toni provando a ricompattare l’ambiente incontrando i suoi dirigenti ed i calciatori ieri pomeriggio. Poi tutti alla cena di Natale con il direttore sportivo Federico al suo fianco, provando così a mettersi alle spalle i dissidi della ultima settimane e concentrandosi sui prossimi impegni di campionato:
“Spero che domenica sera ci sia l’entusiasmo che c’è stato stasera – annuncia Fedeli – Ripartiamo, c’eravamo fermati avendo finito la benzina e questa sera credo che l’abbiamo rimessa e pensiamo di fare un buon risultato a Pordenone”.

Due parole anche sulla questione Federico
“E’ un problema che risolverò con il tempo e non ne voglio più parlare. Non ha senso parlarne ancora e provoca solo danni alla società e all’ambiente, pensiamo alle due partite”.

Quale è il suo desiderio per Natale?
“Mi piacerebbe trovare sotto l’albero i sei punti nelle due partite che ci separano dal Natale”.

 

Commenti

comments