Fedeli: “Stiamo costruendo una squadra più forte dello scorso anno”

Il patron Franco Fedeli

E’ un Franco Fedeli che un uomo che parla sempre chiaro e anche oggi, attraverso le colonne del Resto del Carlino lo fa hatto parlando di calciomercato, obiettivi e anche Troianiello: “L’obiettivo per il prossimo anno è quello di migliorare il settimo posto.  – attacca il Presidente – Questi investimenti (contratti pluriennali ndr ) possono significare tutto o niente, perché non si può avere nel calcio, la certezza di ottenere risultati migliori soltanto investendo di più. Certo non lotteremo per salvarci.

La Serie B non la nominiamo però cominciamo a fare un passetto dopo l’altro e vediamo che succede. Stiamo costruendo una squadra più forte di quella dell’anno scorso. Il campionato di quest’anno sembra più livellato e saremo in 5 o 6 squadre a lottare per l’alta classifica. Ho notato che le altre non si sono rinforzate granché ma il calciomercato è ancora lungo e hanno tutto il tempo per farlo”.

E poi su Troianiello: “Per Troianiello le possibilità  che venga sono molte ma finché non vedo la firma…“.  E  poi un appello ai tifosi: “Dimentichiamoci il passato e le mancate iscrizioni. Ai tifosi chiedo unità. Solo uniti si va avanti  e mi auguro che rispondano anche con gli abbonamenti, cosa che non fa mai male”.

Commenti

comments