Frenata per Russo: “La nostra idea è quella di non fare biennali agli over”

L’arrivo di Michele Russo alla Samb sembrava essere molto vicino, con lo stesso Lamazza che aveva dichiarato come non ci fossero grandi problemi per l’arrivo del terzino sinistro in Riviera.

Poi però l’agente del calciatore ha chiesto ai rossoblù un contratto fino a giugno 2020 e contestualmente la Samb si è rivolta al Padova per sondare la disponibilità dei veneti a partecipare all’ingaggio di Russo.

Trattativa a rischio? Ci pensa proprio il DS Lamazza a spiegare la situazione:

 “Siamo in attesa di una risposta del Padova, la nostra idea è quella di non fare contratti biennali agli over. Al massimo possiamo inserire delle opzioni per la stagione successiva”.

Commenti

comments