Magi e il dubbio modulo: “Bisogna essere bravi a variare, lo fanno anche in Serie A”

Durante la conferenza stampa di oggi, mister Giuseppe Magi ha parlato anche del dubbio modulo, con l’ipotesi 3-5-2 sempre dietro l’angolo:

“Questa squadra è stata costruita per giocare con il 4-3-3 e io l’ho sempre detto, l’undici messo in campo all’esordio è sicuramente molto importante per la categoria. Passare alla difesa a 3? Ci abbiamo lavorato tutta l’estate, non vi dico come giocheremo domani, ma ci tengo a precisare che una soluzione non esclude l’altra: allenatori di Serie A come Allegri, Di Francesco e Gasperini hanno dimostrato che bisogna essere bravi a variare e che un cambio di modulo può darti un vantaggio in una determinata partita.

Abbiamo rivisto tutta la partita contro il Renate, ho anche detto alla squadra che se andiamo sotto nel punteggio dobbiamo saper reagire. Bisogna essere forti nelle gambe, nella testa e nel cuore”.

Commenti

comments