Fusco: “Mercato ok a gennaio, vorrei 4 rinnovi”

Fusco

Il direttore sportivo Pietro Fusco commenta così le mosse del mercato di gennaio della Samb e torna anche sulla questione rinnovi:

“Abbiamo fatto quello che dovevamo in questa sessione, il campo ci ha detto che è stato un errore non prendere un’alternativa a Santurro e la colpa è mia, abbiamo rimediato con Massolo e, poi, ci serviva un’alternativa a Cernigoi quindi abbiamo preso Grandolfo e infine è arrivato Cenciarelli perché giocatori come Bove e Garofalo sono andati altrove, volevano andare a trovare più spazio. Odjer? Ha voluto andare in una categoria superiore. Miceli? Non ha mai chiesto di andare via e noi non lo vendiamo. Piredda ha avuto richieste, per me è un giocatore forte però.

Di Massimo, Gemignani, Biondi e Rocchi mi piacerebbe che allungassero il contratto ma per fare i matrimoni bisogna essere in due. Ci confrontiamo, ci incontriamo ma i contratti vanno meritati sul campo. I procuratori? Fanno il loro lavoro. Sui rinnovi pesa la situazione della società? Anche io lavoro con un contratto in scadenza, tanti giocatori lo fanno”.

Commenti

comments