Accordo Samb-Comune per il Riviera: affidamento di 5 anni più opzione per i rossoblù

Almeno per i prossimi 5 anni lo stadio Riviera delle Palme sarà gestito dalla Samb, ormai non ci sono più dubbi. Tutto praticamente fatto e accordo trovato tra il Comune di San Benedetto e il club rossoblù, che al termine del periodo di affidamento dell’impianto avrà la possibilità di chiedere la proroga per ulteriori 5 anni.

La procedura negoziata tra gli uffici di viale De Gasperi e quelli di viale dello Sport ha portato ad un’intesa che costerà alla Samb un canone di 20.000 euro annuali, mentre il Comune dovrà versare poco meno di 50.000 euro per garantire l’equilibrio di gestione.

L’ente pubblico potrà comunque disporre del Riviera delle Palme per 30 giorni all’anno, non interferendo comunque col calendario sportivo. Il prossimo passo dell’accordo sarà la firma della convenzione, che dovrebbe avvenire entro il termine di 60 giorni.

Commenti

comments