Partite ogni 3 giorni e dubbio playoff: le ipotesi per la ripartenza della Samb

Samb

Nelle scorse ore, tramite un comunicato ufficiale, la FIGC ha reso noto che la ripresa dei campionati di calcio in Italia post Coronavirus avverrà in maniera scaglionata tra i professionisti.

Saranno i giocatori di Serie A quelli che torneranno in campo per primi e questo con ogni probabilità accadrà mercoledì 27 maggio, quando dovrebbero essere disputate le semifinali di ritorno della Coppa Italia. A inizio giugno, se la ripresa della massima serie sarà positiva, toccherà alla B e subito dopo alla C (con partite ovviamente tutte a porte chiuse).

Esponenti ufficiali dell’Associazione Italiana Calciatori fanno trapelare che il campionato della Samb (e degli altri gironi) vedrà gare ogni tre giorni, con gli ultimi atti previsti per fine luglio e automatica estensione a stagione conclusa dei contratti in scadenza al 30 giugno.

Dubbi, invece, sui playoff: sicuramente le partite saranno ridotte, ma non si esclude un taglio radicale se le situazioni dovessero imporlo.

Commenti

comments