Capuano dice ‘no’, Renzi prepara ricorsi per la D: nuovi aggiornamenti sulla Samb

Mister Capuano

Ezio Capuano non sarà l’allenatore della Samb gestione Manolo Bucci. Decisiva la sua volontà di non scendere in Serie D e gli ulteriori giorni di attesa per l’iscrizione al prossimo campionato, che non permette alla nuova società rossoblù di muovere passi concreti.

Capuano ha avuto altri contatti con Bucci, ma nella giornata di oggi ha comunicato il suo definitivo “no grazie” e ora toccherà al prossimo direttore sportivo Danilo Pagni scegliere chi siederà in panchina.

Nel frattempo Roberto Renzi non vuole rinunciare alla Samb e, dopo aver incassato un’altra bocciatura per l’udienza al Consiglio di Stato (rifiutato l’anticipo al 26 agosto), prepara nuovi ricorsi ufficiali per chiedere lui la Serie D in sovrannumero.

In casa rossoblù, insomma, continua purtroppo a regnare il caos e l’inizio del campionato è sempre più vicino…

 

 

Commenti

comments