Samb-mix in Serie D: Bucci e gruppo locale in società, accordo sul settore giovanile

Bucci

Alla fine sarà Samb-mix e forse per una volta la scelta accontenta davvero tutti. In una delle estati più difficili della storia del club, arriva la luce in fondo al tunnel.

Nelle ultime ore accordo trovato in Comune tra il gruppo sambenedettese e quello di Manolo Bucci, con quest’ultimo che avrà il ruolo da presidente e la grande maggioranza delle quote (probabilmente intorno all’80%).

Il restante 20 sarà in mano agli imprenditori locali, che dovrebbero gestire il settore giovanile rossoblù e avere comunque importante potere decisionale in società.

Atteso a breve l’annuncio ufficiale, poi si penserà a formalizzare l’iscrizione al campionato entro la data del 24 agosto.

Commenti

comments