Spazzafumo omaggia la Samb e promette: “Festa grande per il Centenario”

Spazzafumo

Il sindaco Antonio Spazzafumo festeggia la vittoria playoff della Samb e ringrazia tutti i tifosi rossoblù:

“Sono quasi senza voce, ma l’entusiasmo per la vittoria della Samb ai playoff di ieri ha messo a dura prova le mie corde vocali. Ringrazio tutti i tifosi sambenedettesi, quelli che hanno animato gli spalti di Trastevere e chi ha fatto festa al campo Mandela. Un particolare ringraziamento va proprio all’assessore Cinzia Campanelli, in pochissimo tempo è riuscita a far attrezzare l’area per il popolo rossoblù. Sinceramente non ho idea di cosa accadrà ora: come tutti sappiamo vincere i playoff in Serie D non significa nulla perchè bisogna confidare nel ripescaggio, ma cerchiamo di non rovinarci la festa per una grande vittoria che all’inizio dell’anno sembrava un traguardo impossibile. È proprio questo che voglio continuare a pensare della Sambenedettese Calcio e della nostra amata città, qui c’è un cuore che può raggiungere l’incredibile”.

Il primo cittadino sambenedettese è già al lavoro per il 2023, quando ricorrerà il Centenario rossoblù:

“L’amore indissolubile tra la città e la sua Samb persiste e prometto che questa amministrazione si spenderà coralmente affinché per i 100 anni della Sambenedettese venga riconosciuto un degno tributo a questa straordinaria squadra. Tutta la città insieme festeggerà la Samb nel 2023 per ribadire e consolidare questo legame unico tra le persone, la città e la nostra squadra. Sempre forza Samb!”.

Commenti

comments