Sale l’ansia dei tifosi: “Samb condannata alla solita estate”

Samb

Passano i giorni e aumenta la preoccupazione dei tifosi per il futuro prossimo della Samb.

Mancano ormai 3 settimane al termine fissato per l’iscrizione in Serie D e al momento resta tutto fermo in casa rossoblù, con le ultime vicende Di Giovanni e Brocco che hanno solamente reso pubblica la necessità di Renzi di reperire nuovi investitori per avere un aiuto economico in società.

Ci sono ancora 2 tranche di stipendi da saldare entro il 30 giugno e altre rimanenze della stagione già conclusa, più tutto il budget da improntare per il campionato 2022-2023.

Situazione insomma che non appare proprio semplicissima, tanto che i tifosi della Samb hanno invaso i social con un messaggio comune: “Siamo condannati alla solita estate, non ne possiamo più”… e come dargli torto.

Commenti

comments