Samb Beach Soccer, esordio Under 20 con grande successo per Academy e Torneo giovanile FIGC

Samb
L’Happy Car Samb Under 20 è pronta a fare il proprio esordio stagionale in Serie Aon nella prima tappa di Lignano Sabbiadoro, che scatterà mercoledì 21 giugno.

Le 10 squadre partecipanti al campionato sono divise in 2 gironi così composti:

Girone A – Farmaè Viareggio, Catania FC (ufficiale la nuova demoninazione), Icierre Lamezia, Happy Car Sambenedettese BS, Città degli Eventi.

Girone B – Cagliari BS, Lazio BS, Ecosistem Lamezia, Catania BS, Lenergy Pisa BS.

I ragazzi di mister Gianluigi Rossetti scenderanno subito in campo proprio mercoledì contro Icierre Lamezia alle ore 16.30, mentre giovedì sfideranno Catania FC (18.30) e sabato Città degli Eventi alle 9.30. Chiusura domenica 25 giugno nel big match contro Viareggio alle ore 16.45, con venerdì unico giorno di riposo. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook rossoblù.

Alla fase finale parteciperanno le prime 2 classificate di ogni gruppo, che si affronteranno a Viareggio (2-3 agosto) per l’assegnazione del titolo di campione d’Italia.

Estate sempre più intensa dunque in casa Samb, che ha ufficialmente aperto anche le danze Academy (periodo di attività dal 20 giugno al 10 luglio) con circa 100 iscritti tra bambini/e da 5 a 15 anni.

Samb

Grande soddisfazione, inoltre, per l’enorme successo riscontrato dal Torneo “Beach Soccer” FIGC settore giovanile e scolastico, promosso dalla stessa Samb e disputato nell’ultimo weekend alla San Beach Arena di San Benedetto del Tronto con protagoniste le categorie Under 17 e Under 15.

Danze aperte con l’U17 e trionfo per il Porto d’Ascoli, che ha battuto Grottammare, Castel di Lama e Porta Romana in una bellissima competizione a girone unico. In finale si sono affrontate Porto d’Ascoli e Porta Romana, con i rivieraschi vincitori 5-3 e qualificati per la fase interregionale che si giocherà sempre a San Benedetto nel mese di luglio.

Più articolato, invece, il discorso U15, con 6 squadre inserite in 2 gruppi: Grottammare, Villa Pigna e Campiglione Monte Urano da una parte (Girone A), Porto d’Ascoli, Cuprense e Offida dall’altra (Girone B). Nella finalissima, poi, a gioire è stato il Grottammare, che ha sconfitto 3-1 la Cuprense ottenendo il prezioso passaggio alla fase successiva.

Continua dunque la super collaborazione tra Federazione e Happy Car Samb, con l’obiettivo di far crescere ulteriormente il movimento Beach Soccer grazie ad eventi così prestigiosi e riconosciuti a livello nazionale.

“Siamo molto felici di promuovere tornei giovanili di questo livello nella nostra nuova San Beach Arena – il commento della società rossoblù tramite nota ufficiale -, è bello vedere ragazzi giovanissimi divertirsi sulla sabbia e affezionarsi a questo meraviglioso sport. Abbiamo anche fatto degli stage con 8 club del territorio (gli stessi partecipanti al Torneo FIGC sopracitato), che sono venuti ad allenarsi nel nostro campo con i loro istruttori coadiuvati dallo staff rossoblù. Il progetto continuerà nei prossimi mesi con l’aggiunta di nuove società, che possono contattarci sui nostri canali social per aderire a questa bellissima iniziativa aggregativa. Il Beach Soccer è pura gioia e noi vogliamo farlo conoscere sempre di più per arrivare ad avere in futuro tanti campioncini sambenedettesi in prima squadra. È bello sognare questo percorso con partenza dalla Samb Academy, che quest’anno vanta un record di circa 100 iscritti. Adesso un grande in bocca al lupo alla Samb Under 20 per l’inizio del campionato, vogliamo toglierci tante soddisfazioni su tutti i fronti”.

Commenti

comments