Samb-Campobasso finisce 0-1: rossoblù ora a -11

Seconda sconfitta consecutiva per la Samb, che cade 0-1 contro il Campobasso nel big match valido per la trentunesima giornata del campionato Serie D (girone F) e disputato in un Riviera delle Palme con più di 8mila spettatori.

Mister Maurizio Lauro presenta diverse novità nel modulo 4-3-3, con tridente offensivo Cardoni-Tomassini-Senigagliesi e Barberini-Scimia interni di centrocampo insieme al play Arrigoni. In difesa coppia Sbardella-Pezzola davanti ad Ascioti con Zoboletti e Pagliari terzini.

La Samb inizia bene rendendosi pericolosa soprattutto con le folate di Senigagliesi, ma gli ospiti colpiscono con Abonckelet (39’) alla prima occasione e vanno al riposo in vantaggio.

Nella ripresa i rossoblù padroni di casa attaccano senza sosta e colpiscono anche una traversa con Tomassini (60’), ma il risultato non cambia più e la banda Lauro resta al terzo posto in classifica a quota 54 punti (-11 dal Campobasso capolista e -7 da L’Aquila seconda). Ecco il tabellino del match:

SAMB (4-3-3): Ascioti; Zoboletti, Sbardella (56’ Chiatante), Pezzola, Pagliari (78′ Pietropaolo); Arrigoni, Barberini, Scimia (67′ Fabbrini); Cardoni (56′ Battista), Tomassini (82′ Martiniello), Senigagliesi. A disposizione: Coco, Sirri, Bontà, Toure. Allenatore: Lauro.

CAMPOBASSO (3-5-2): Esposito; Pontillo, Di Filippo, Bonacchi; Parisi (85′ Pacillo), Maldonado, Abonckelet (57′ Grandis), De Cerchio (73′ Coquin), Lombari (65′ Serra); Romero (62′ Gonzales), Di Nardo. A disposizione: Di Donato, Lambiase, Rasi, Persichini. Allenatore: Pergolizzi.

TERNA ARBITRALE:
arbitro Nicolò Dorino di Torino, con assistenti Marco Serra e Giovanni Pellegrino di Biella.

MARCATORE: 39′ Abonckelet (C).

ESPULSO: Battista (S).

AMMONITI: Maldonado, Esposito e Grandis (C);

ANGOLI: 4-4 / RECUPERO: 2′-6′.

Commenti

comments