Strepitosa Samb Beach Soccer: grande vittoria dell’U20 contro Catania

Samb

Ultima giornata di questa tappa viareggina per i nostri ragazzi Under 20 della Samb BS, che affrontano i coetanei della DomusBetTv Catania in un match da dentro o fuori.

Mister Italiano schiera un quintetto base da battaglia: Giordani tra i pali, Pompei, capitan Fiscaletti, e la coppia gol da sogno De Baptistis-Ragni. I nostri eroi scendono in campo con la leggendaria divisa rossoblù, pronti a lottare per la qualificazione, riservata solo alle prime due squadre di ogni girone. Fischio d’inizio per il Catania, ma i ritmi iniziali sono bassi, le squadre si studiano in arena come pugili sul ring.

Dopo 7 minuti, primo brivido! Catania al tiro su piazzato, ma Giordani risponde con una parata da manuale. All’ottavo minuto, Fiscaletti sfonda sulla fascia e si guadagna un rigore. Lo stesso capitano si presenta sul dischetto: tiro preciso, palla a sinistra e portiere a destra. GOOOL! Samb 1, Catania 0. Ma all’ultimo respiro del primo tempo, Campagna del Catania trova il pareggio con un’azione personale, 1-1. In pieno recupero, Ragni ci prova da lontano, ma la traversa gli nega la gioia del gol.

Secondo tempo, subito avanti la Samb. De Baptistis conquista due angoli consecutivi e sul secondo, Fiscaletti insacca di nuovo, 2-1 per noi! Al terzo minuto, il bomber De Baptistis tira una sassata da piazzato nella propria area di rigore, GOOOLAZOOO! Un missile terra-aria che si infila all’angolo alto dove il portiere avversario non può arrivare, 3-1 Samb. Al settimo minuto, Catania tenta la rimonta ma Giordani è una saracinesca. Parata dopo parata, il portierone tiene in piedi i nostri. Dopo quattro minuti di recupero, finisce il secondo tempo, Samb avanti 3-1.

Nel terzo tempo, i primi sei minuti scorrono senza grandi emozioni. Poi, Giordani lancia lungo per D’Angelo che, da manuale del pivot, si gira e calcia in porta: GOOOL! 4-1 Samb. All’ottavo minuto Meli accorcia le distanze su punizione, ma dopo tre minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine: vittoria Samb, 4-2 contro DomusBet Tv Catania con una prestazione da applausi che ci regala le “Final Four” di Genova.

I ragazzi di Mister Italiano hanno dimostrato grande concentrazione e consapevolezza della propria forza, eseguendo giocate semplici ma efficaci e gestendo alla perfezione i cambi nei momenti chiave del match. Un’ottima risposta collettiva che proietta i rossoblù verso nuove sfide. Bravi ragazzi, avanti così e forza Samb.

Commenti

comments