Marcaccio-Samb, contatto: primo incontro con Fedeli

Potrebbe essere Sandro Marcaccio il ds della Samb in Lega Pro. Mercoledi c’è stato il primo contatto con il patron Fedeli ed il suo nome continua ad essere uno dei papabili per entrare nella dirigenza rossoblù. Sarebbe l’uomo giusto? Lasciamo che sia il curriculum a parlare per lui. Indimenticabile la sua esperienza con la Fermana, dove, a fianco del presidente Battaglioni, compie un vero e proprio miracolo sportivo, raggiungendo la Serie B nella stagione 1998/1999.

Marcaccio poi riuscirà anche a ripetersi. Infatti, dopo aver salutato Fermo, diventa direttore sportivo dell’Ancona e, dopo una sofferta salvezza, conquista la promozione nel campionato cadetto nella stagione 2007/2008, facendo impazzire un’intera città con le vittorie ai play-off su Taranto e Perugia. L’Ancona rappresenta anche l’ultima parentesi di Marcaccio come direttore sportivo, data stagione 2014/2015.

Un campionato deludente concluso al sesto posto ha portato ad una separazione consensuale ed ora il suo futuro è tutto da scrivere. Chissà se sarà a tinte rossoblù…!

Commenti

comments