Chinellato-Migliorini, Samb aggrappata a richieste dalla Serie C: la situazione

Chinellato

Matteo Chinellato e Marco Migliorini per il momento sono rimasti alla Samb, ma occhio a possibili sorprese.

I due giocatori, ormai considerati ai margini soprattutto per i tanti problemi fisici, non hanno trovato l’accordo con il club rossoblù per liberarsi entro la fine del calciomercato dilettanti (chiuso il 23 dicembre).

Questo anche a causa dei ritardi nei pagamenti degli stipendi, che hanno ulteriormente bloccato alcune manovre in uscita (Emili e Acunzo le eccezioni tra gli over che non hanno voluto aspettare): adesso l’unica soluzione per l’addio anticipato di entrambi sarebbe quella di piazzarli in una società professionista nella sessione di gennaio.

Commenti

comments