Post Cynthia-Samb, l’annuncio di Alfonsi: “Io e Visi ci siamo dimessi”

Alfonsi

L’allenatore rossoblù Sante Alfonsi e il preparatore dei portieri Stefano Visi hanno rassegnato le dimissioni dopo la pesante sconfitta della Samb per 3-0 contro il Cynthialbalonga.

A confermarlo è lo stesso Alfonsi nel post match, con parole piene di amarezza:

“Io e Visi abbiamo rassegnato le dimissioni a Renzi, il presidente ha risposto che ci penserà e ci risentiremo domani. Non si possono fare prestazioni del genere da terza categoria, la squadra vista oggi non segue le nostre indicazioni. Ho parlato anche con i giocatori, qualcosa c’è che non va ed è giusto dimetterci. Stipendi? Partite così non si fanno per colpa dei rimborsi, non sono giustificabili e quindi se la colpa è nostra andiamo via. Noi vogliamo bene alla Samb, non stiamo qui per i soldi o per il lavoro. Noi amiamo la Samb e speravamo di poter far bene per la Samb, ora salutiamo e chiediamo scusa ai tifosi”.

Commenti

comments