Anellucci insiste: “Chiesto incontro ufficiale a Renzi per rilevare subito il 100% della Samb”

Anellucci

L’agente FIFA romano Claudio Anellucci insiste e, dopo la mancata risposta di Renzi alla sua manifestazione di interesse delle scorse settimane per conto di un gruppo laziale (LEGGI QUI), torna alla carica per rilevare la Samb.

Questa volta Anellucci ha diramato addirittura un comunicato ufficiale a nome dell’azienda Quanton Commodities Ltd, che fa capo all’imprenditore capitolino e attualmente a Londra Valerio Antonini. Di seguito ve lo riportiamo integralmente:

“In data odierna la Quanton Commodities Ltd, trading house specializzata nel commercio internazionale di cereali, operante in tutto il mondo con posizioni rilevante in aree strategiche con fatturato nel 2022 di oltre 300 milioni di euro, con oltre 1,7 milioni di tonnellate di prodotti agricoli scambiati, nella persona del suo Chief Executive Officer Mr Valerio Antonini, comunica di aver inviato lo scorso mercoledì 22 febbraio 2023 una formale manifestazione d’interesse, con relativa lettera di presentazione, finalizzata all’acquisizione del 100% delle quote sociali dell’A.S. Sambenedettese Calcio. Alla luce delle notizie provenienti da tesserati collegati alla società, è ferma intenzione da parte della Quaton Commodities Ltd avere la possibilità di incontrare l’attuale proprietà, per poter trovare in breve tempo la possibilità di intervenire sul presente e futuro della società e della squadra in questa stagione impegnata in un campionato ed in una posizione di classifica che certamente per storia, seguito e blasone ben lontani dal proprio valore reale. La Quanton Commodities Ltd ha altresì dato mandato al Dott. Claudio Anellucci d’intraprendere per nome e conto della medesima ogni operazione al raggiungimento di tale fine”.

Commenti

comments